16 Novembre 2018
tirrenoatleticacivit@libero.it
news
percorso: Home > news > News Generiche

Cadetti in lotta al campionato regionale

21-09-2018 22:59 - News Generiche
Caterina Riccetti bronzo 80m
La Tirreno Atletica Civitavecchia continua il Settembre sportivo con il campionato regionale individuale della cat. Cadetti (2004-2003) con la collocazione scomoda delle gare infrasettimanali che non ha comunque fermato i numerosi atleti presenti allo stadio della Farnesina, pronti ad aggiudicarsi le maglie di campione regionale. Prima giornata nella norma, con la seconda compromessa dalla pioggia che ha reso disagevole sia il riscaldamento che l´andamento delle gare tra pause e riprese, ma un atleta non si ferma davanti a niente e riesce a reagire agli inconvenienti ottimizzando i tempi e gestendo le energie a disposizione.
Nella sintesi delle gare abbiamo i 300 metri per Caterina Riccetti che con un 44"41, frutto di una partenza fin troppo prudente, giunge 7^ in una classifica con 4 atlete racchiuse in un fazzoletto largo 41 centesimi di secondo. Storia diversa l´indomani per gli 80m dove Caterina, con una uscita tempestiva dai blocchi, si lancia verso il traguardo in prima posizione a conquistare la finale a sei, con il tempo di 10"87, finale che la vedrà aggiudicarsi un inatteso bronzo con il tempo di 10"97, tutto a dispetto di una fastidiosa pioggia a pregiudicare il riscaldamento e la reattività della pista; stessa gara per Luca Sartorelli chiusa in 10"81 che poco prima, nella pedana del salto in lungo, si era esibito in una rapida sequenza di salti sfiorando il personale di un solo centimetro planando in buca alla misura di 5,07m.
Beatrice Di Luca con la misura di 1,30m giunge 9^ nella gara di salto in alto dove un tallone crudele, sfiorando l´asticella, le ha vietato l´accesso alle misure superiori.
Paolo Bazzano in questa fase si dedica solo al lancio del disco e si piazza 4^ scagliando l´attrezzo al nuovo PB con la misura di 21,86m; altro lancio per Giulia Barlaam che alla pedana del peso è 6^ a pochi cm dal personale con la misura di 8,77m. Stefano Braccini migliora il suo crono sui 1000m in 3´08"06 sfiorando di un secondo quello dei metri 2000, l´indomani, con 6´58"00, mentre Margherita Di Vaia conclude in 3´39"79 i 1000 metri dopo una buona partenza e una parte centrale prudente. I tecnici Claudio Ubaldi e Lorenzo Patanè, accompagnatori in campo, esprimono grande soddisfazione per la crescita dei ragazzi, ogni giorno li vedono sempre più motivati e consapevoli sia delle loro potenzialità e sia della acquisita capacità di espressione agonistica. Molti di loro tra pochi mesi si affacceranno alla cat. Assoluta e l´approccio dimostrato è il biglietto da visita migliore per affrontare l´atletica adulta.



Fonte: Patrizia Rotolo

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata