09 Agosto 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

CdS Ragazze Cadetti-e 2°prova Rieti

27-04-2012 15:54 - News Generiche
La pioggia grazia gli atleti e accompagnatori a Rieti, per la seconda prova del campionato di società riservato alle categorie ragazzi e cadetti, permettendo così lo svolgimento delle gare nel migliore dei modi.
Grandi numeri e ottime prestazioni hanno caratterizzato la giornata che ha visto la presenza di ben 1100 atleti che si sono trovati anche a provare nuove specialità rispetto al consueto per riuscire a coprire il maggior numero di gare per alzare il più possibile il punteggio delle Società, così da poter accedere alla finale a 12 squadre.
Fiore all´occhiello della giornata è la gara di velocità degli 80m. che si tinge d´oro con Enrico Berretti che parte bene dai blocchi, mantiene il passo degli avversari e negli ultimi 20m si stacca dal gruppo e in volata arriva al traguardo con l´atleta delle Fiamme Gialle e solo la visione del fotofinish gli assegna la vittoria con il tempo record di 9"68; sempre 80m anche per Luca Avalos Scarduelli che porta altri punti preziosi per la squadra con il suo 10"97.
Tirreno Atletica, accompagnata da Roberto Di Luzio, ancora in evidenza con la serie degli ostacoli: prima i 200m. ostacoli con Flavia Focone, all´esordio nella specialità, che vince la sua batteria in 33"23; a seguire i 300m sempre ad ostacoli con Micaela Abruzzese in 49"46 e Lorenzo Patanè in 44"52 (pb)che giungono a medaglia rispettivamente in 5° e 6° posizione.
Al salto in lungo Chiara Capolonghi registra il suo miglior salto in 3,72m.
Per i 600m primato personale per Federica Stazi che chiude 9° in 1"57"57 e per Sofia Spadaro in 1"53"50 che intasca anche la medaglia del 4° posto. Ultima gara per la categoria ragazze è la staffetta 4x100 che scende in pista per la prima volta con la formazione Focone- Spadaro- Capolonghi -Stazi che ferma il crono a 59"78 buona la prova su cui c´è solo da migliorare.
Giammaura Grandoni, alla prova del salto triplo chiude con un 8,10 come miglior balzo e Aurora Medici si cimenta nei 1000m, condotta di gara tranquilla e lineare che chiude in 3´46"99 infine sempre per le cadette Luna Napolitano corre gli 80m in 12"30.
Per la categoria cadetti, i mezzofondisti di casa, Davide Galeani, Antonio Giordano e Valerio Stefanini, macinano metro su metro e giungono al traguardo rispettivamente in 3´12"06, 3´16"85 e 3´18"41.
Fine di una lunga giornata con le staffette miste (100-200-300-400): le cadette Luna Napolitano - Aurora Medici - Giammaura Grandoni - Micaela Abruzzese confermano la prestazione in 2´39"01 e i cadetti nell´inedita formazione con Luca Avalos Scarduelli- Davide Galeani-Enrico Berretti-Lorenzo Patanè raggiungono la metà classifica con il crono di 2´22"88.
Terza e ultimo appuntamento per il 6 maggio a Viterbo, dopodichè si tireranno le somme per vedere chi avrà i titoli per accedere alla finale di Roma.


Fonte: Patrizia R.

Realizzazione siti web www.sitoper.it