24 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

Cds Allievi 1

07-05-2013 19:02 - News Generiche
Nella due giorni disputata tra Roma e Rieti per la 1^ fase dei campionati di società allievi, verdetti incoraggianti per la linea verde della Tirreno Atletica Civitavecchia.
I risultati sono stati un ottimo banco di prova per l´ingresso in specialità e distanze, che si possono considerare "da adulti" per atleti che fino all´anno scorso gareggiavano nella categoria cadetti nel settore promozionale e soprattutto un valido test per i Societari assoluti che si terranno il prossimo week-end sulle stesse piste.
A livello individuale va segnalato l´ottimo tempo di Enrico Berretti sui 100m in 11" 72 che vince di forza la sua batteria attestandosi tra i 10 più veloci della regione, altro primato personale per lui nel salto in lungo con un balzo di 5,35m.
Gara decisamente troppo prudente in avvio per Lorenzo Patané che percorre i 400m nella prima giornata in 56"31, mentre l´indomani, sempre all´esordio, nei 400 hs, specialità ben più impegnativa, si regala un passaggio intermedio più veloce e riesce a chiudere in 1´03"53.
Nelle lunghe distanze, prerogativa di Valerio Stefanini, nella prima giornata affronta i 1500m in 4´53"76 e nella seconda i 3000m in 10.55.63 entrambi primati personali. 1500m anche per Maria Elena Rumolo che conclude al terzo posto in 5´01"39 conseguendo il minimo di partecipazione per i campionati italiani di categoria che fa il paio con quello dei 3000 metri fatto registrare al Trofeo Liberazione.
Salto in alto con Andrea Flaccavento che sigla prima il personal best a 1,60, e subito dopo, passando dalla pedana dell´alto direttamente ai blocchi di partenza, quello dei 200m con un ottimo 24"81.
Settore lanci appannaggio di Carlo Gransinigh, che scagliando il giavellotto a 45, 51m migliora il proprio personale di cinque metri portandosi a soli due metri dal pass per i Campionati italiani di categoria a Jesolo. Veramente impressionante la sua serie di lanci tutti superiori al precedente primato personale, segno questo di grossa regolarità e tempra agonistica.
Esordio in pista per Matteo Marino sulla distanza degli 800 conclusi in 2´42´´18.
Conclusione in grande stile con la staffetta 4x100. Stessa formazione del trofeo regionale di staffette di sabato scorso con Gransinigh-Patané-Flaccavento-Berretti che trovano la giusta sincronia nei cambi e trascinati dai rivali e campioni delle Fiamme Gialle chiudono in 45"82 nuovo primato personale.
Grande soddisfazione per i tecnici, Di Luzio, Ubaldi, Gransinigh e Flaccavento, al seguito della squadra in questa due giorni, "la Società sta crescendo in maniera esponenziale e gli atleti stanno mantenendo quanto di buono avevano lasciato intravedere nella categoria cadetti. Il lavoro sta procedendo nella giusta direzione e molti di questi ragazzi hanno la possibilità di accedere ai campionati italiani di categoria che si terranno ad ottobre."


Fonte: Patrizia Rotolo

Realizzazione siti web www.sitoper.it