29 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

Rieti: a tutta Atletica

29-04-2015 12:21 - News Generiche
Carlo Gransinigh
Doppio Argento per la Tirreno Atletica a Rieti, con Davide Galeani e Carlo Gransinigh che si piazzano sul secondo gradino del podio in sfide totalmente diverse ma che racchiudono la summa dell´Atletica leggera.
All´interno del Camp. Reg. 10000m in pista, Davide Galeani partecipa alla 30´ cat. Allievi, una competizione a tempo: allo scoccare della mezz´ora si aggiudica il titolo chi ha macinato più metri. La gara è stata molto combattuta e Galeani impegna tutte le sue forze per tenere testa agli avversari delle Fiamme Gialle e della RCF, spuntandola su quest´ultimo negli ultimi metri e pizzandosi secondo con 8153m a solo 300m dal primo.
Carlo Gransinigh, per il secondo anno consecutivo s´inserisce nell´Olimpo dei semi-dei per la due giorni dedicata alle prove multiple cat. Assoluti e valevole anche come Camp.Reg. individuale: il Decathlon, dieci prove in sequenza, dieci fatiche, come le definisce il campione olimpico e detentore del record mondiale Ashton Eaton, dove l´approdo alla dimensione multipla giunge un po´ come auto-test un po´ come scommessa.
Per Carlo la scommessa è stata vinta e si punta al rilancio: otto personal best, cinque prime posizioni nelle singole prove, minimo per i Campionati Italiani di getto del peso e minimo per la partecipazione ai Campionati italiani di prove multiple, record cittadino del salto in alto, appartenente al suo compagno di squadra Andrea Flaccavento, eguagliato. I Pb conseguiti sono stati 100m (12"41) - 400m(1´01"11) - salto in lungo (5,65m) - salto in alto(1,86m)-peso6Kg (13,20m) - salto con l´asta (2,80m)-disco 1,750Kg (32,70)- 110Hs h100 (16"31); mentre i restanti risultati sono : giavellotto 800gr (40,29m)-1500m (5´42"36). Una regolarità impressionante.
Il sodalizio tecnico Ubaldi-Gransinigh-Flaccavento punta al perfezionamento della preparazione multilaterale che, nella disciplina delle prove multiple, è fondamentale per mantenere il punteggio alto.




Fonte: Patrizia Rotolo

Realizzazione siti web www.sitoper.it