27 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

Staffette -Triathlon- lanci

03-04-2012 18:58 - News Generiche
Roma-Campionato regionale staffette cadetti. Tirreno Atletica presente con tre staffette: 3x1000 e svedese (100-200-300-400) maschile e finalmente è riuscita a schierare la staffetta svedese femminile.
La 3x1000 parte bene con Valerio Stefanini che al seguito degli avversari e mantenendo il suo passo cadenzato passa il testimone al secondo frazionista Antonio Giordano che da il meglio di sé, guadagna qualche metro e cerca di mantenere il passo dei rivali per poi arrivare al cambio con il neo campione provinciale di cross Davide Galeani che parte velocissimo per tentare di recuperare terreno sulla squadra delle Fiamme Gialle ormai imprendibile ma con grande impegno ferma il crono a 9´ 44" 45 e si aggiudicano il 6°posto.
Per la staffetta svedese che prevede le frazioni in progressione 100-200-300-400 le cadette Luna Napolitano, Aurora Medici, Giammaura Grandoni e Micaela Abbruzzese seppur di minor esperienza rispetto ad altre squadre hanno comunque imposto il loro carattere deciso, senza cedere alla paura verso le squadre più forti e conquistando un ottimo 6° posto con il tempo di 2´ 37"26 e vincendo la loro batteria.
A seguire, i cadetti orfani di Davide Polidori fermato da un´infortunio, con Luca Scarduelli al suo posto per i primi 100m, parte reattivo e si impegna al massimo per la squadra e passa al duecentometrista Enrico Berretti che corre una frazione fulminea che lo lancia verso il compagno Andrea Flaccavento , purtroppo un cambio impreciso fa cadere il testimone, i ragazzi reagiscono subito e ripreso il testimone, Flaccavento corre come il vento recupera l´avversario della Villa Gordiani, arriva con lui spalla a spalla al cambio con Lorenzo Patanè che si prepara all´ultimo tratto dei 400m, si piazza appena dietro il rivale romano ne segue la scia e subito dopo la curva degli ultimi 200m sorpassa e diventa imprendibile e con una differenza di 8"va a vincere la batteria con il tempo di 2´19"28 e un onorevole 7° posto.
Nella giornata si è svolto anche il triatlhon a combinazione categoria esordienti e ragazzi. A rappresentare la Società erano Sofia Spadaro( anno 1999) che nella terna 60m, vortex e 1000m si aggiudica il gradino più alto del podio con i risultati rispettivamente di 9"58--24,83m--3´32"65 e Chiara Pantano (anno 2001) 50m (8"45) salto in lungo (3,52m) e 600m (2´15"55) conquista il bronzo.
Da segnalare inoltre per il campionato regionale di lanci, l´argento nel giavellotto, di Katerina Nardangeli con la misura di 28,36m, Carlo Gransinigh ha ben figurato, terzo gradino del podio fino al 5° lancio ma ha poi ceduto il passo al rivale reatino che lo ha superato per soli 3m, ma il suo 39,09 rimane un ottimo lancio e personal best; tra i cadetti, Gabriel Malandra sempre nel giavellotto, al primo anno di categoria conferma già il suo talento e scaglia l´attrezzo a 26,22m.


Fonte: Patrizia R.

Realizzazione siti web www.sitoper.it