18 Marzo 2019
tirrenoatleticacivit@libero.it
news
percorso: Home > news > News Generiche

Tirreno Atletica Civitavecchia Campione Regionale di Cross
poker al podio Assoluto, un argento e un bronzo nella cat Ragazzi

26-02-2019 17:13 - News Generiche
Podio cross assoluto :Tassarotti-Azzarelli-Moretti
Domenica 24 Febbraio è andata in scena l’ultima battuta del campionato regionale societario di cross, valevole come seconda prova Assoluta , terza prova del trofeo giovanile e terza prova del cross corto.
Una giornata gelida, forti raffiche di vento che hanno portato alla contrastata decisione dei giudici di annullare le gare esordienti per problemi di sicurezza.
La Tirreno Atletica Civitavecchia ha sbancato il botteghino colorando di bianco-blu il podio con la vittoria di Luca Tassarotti, l’argento di Andrea Azzarelli e il bronzo di Matteo Moretti : la quarta posizione se l’è aggiudicata il volitivo Gabriele Granella che accompagna fortemente i compagni a conquistare la vetta della classifica laziale incoronando la Tirreno come Campione Regionale di Cross e staccando così definitivamente, il pass per i campionati italiani che si terranno a Venaria Reale tra pochi giorni. Nell’avventura della cat. Assoluta hanno sostenuto la squadra con ottimi piazzamenti anche Federico Orlando e Felice Tofi che hanno tolto punti importanti alle squadre avversarie così come aveva fatto anche Vittorio Casalini nella prima prova svoltasi alle Capannelle a Roma.
La gara , fin dalle prime battute è apparsa in completo dominio bianco-blu, unica variabile, stabilire l’esatta composizione del podio, con Tassarotti in fuga fin dalle prime battute ben supportato dai compagni di squadra che, km dopo km, hanno fiaccato la resistenza degli avversari per giocarsi poi in volata i gradini del podio. Unica vera difficoltà il forte vento che ha reso ostico un percorso asciutto e pianeggiante, tale da mettere a dura prova la tenuta fisica degli atleti. Una prova di grande caparbietà per tutti e di grande intelligenza tattica per i nostri portacolori.
Al Trofeo giovanile, la Tirreno si presenta con un alto numero di iscritti, ognuno con il proprio decisivo contributo conferma la squadra al quarto posto della classifica laziale. Bronzo per Leonardo Dolci che giunge terzo al traguardo a solo un paio di secondi dall’argento dopo una gara esaltante e combattutissima, ma buone sono le prestazioni di tutta la squadra 2006/2007 composta da Matteo Bonamano, Riccardo Ciurlanti, Andrea Augelli, Fabio Massimo Baliva, Alessio Gabella e Francesco Pierucci. Al femminile Sara Pontani è argento, a pochissimi metri dalla maglia regionale con ottima condotta di gara sempre nel vivo della competizione, una buona prova utile a infonderle consapevolezza dei sui mezzi. Le compagne di squadra Miryam Tofi, Camilla e Sara Zaccaria regalano grandi soddisfazioni agli allenatori Massimo Dolci, Federico Orlando e Lorenzo Patanè presenti sul campo di gara, in stretto collegamento con gli altri TECNICI che hanno seguito in filo diretto l’andamento delle gare.
Nel cross corto da 3km della categoria Assoluta, Riccardo Vanzetti giunge 22°, poi, subito a seguire, con gli arrivi che si susseguono rapidamente, Lorenzo Patanè con un perentorio allungo finale chiude 24°, Christian Ceccarelli è 30° con alle spalle, nella sfida inedita in famiglia Braccini, Stefano 32° davanti a papà Giulio che taglia il traguardo in 34^ posizione.
Grandi parole di soddisfazione da parte del Presidente Claudio Ubaldi: ”La vittoria del CdS ASSOLUTO è storica, mai prima d’ora, in campo maschile, era stato centrato questo obiettivo. Siamo la squadra più forte del Lazio nel cross, non è poco, e questa chicca si aggiunge al risultato della scorsa settimana nel cross Master. Non ultimo aggiungo la partecipazione di Valter Michesi ai campionati italiani indoor di Ancona. La classe del nostro Master M65 traspare dai risultati fatti registrare, sui 1500 ottavo con 5’17 e nei 3000m settimo con 11’16 ed è solo all’inizio della stagione. I giovani emergenti delle categorie giovanili, inoltre, sono un importante segno di continuità. Voglio però soffermarmi sulla crescita tecnica dei nostri atleti strettamente collegata alla crescita tecnica degli allenatori. L’aver costruito, in questi anni, una struttura tecnica e logistica valida e in continua evoluzione, si è rivelata l’arma vincente. Ai tecnici presenti sul campo di gara domenica scorsa vanno aggiunti, oltre al sottoscritto, Alessio Mangano, Silvia Nasso, Valerio Guida, Mauro Lorusso, Federico Ubaldi e Samuele Scifo e i consigli di un veterano come Riccardo Virtuoso. Una squadra che giornalmente segue e cresce i propri atleti sotto lo sguardo attento di Luigi Gatti.”



Fonte: Patrizia Rotolo

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata