14 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

VITERBO - RITORNO IN PISTA....

17-09-2010 - News Generiche
La manifestazione "Ritorno in pista" di giovedì 16 settembre è stata spostata da Tarquinia a Viterbo e questo ha,in parte, penalizzato la partecipazione degli atleti per una gara infrasettimanale e cambio sede dell´ultimo momento.
Ma la reattività dei nostri atleti ha surclassato ogni inconveniente così da portare a casa i consueti risultati di rilievo.
Oggi sono di scena gli esordienti con Gabriele Caputo che nel salto in lungo vince con 2.90m., seguito da Riccardo Vanzelli a 2.50m. e Gabriele Romiti a 2.10m..
Bis per Gabriele Caputo nei 40m. affrontati in 7.4" seguiti dallo sprint di Gabriele Romiti (più piccolo di un anno) a 7.6" e Riccardo Vanzelli a 7.9".
Per i nati nell´anno 2000 Davide Benni è 2°sui 50m. in 8.9" e si replica sui 600m. con il tempo di 2.40.5.
Per le esordienti (anni 2001-2003) nel lungo la sicurezza di Chiara Pantano la porta a vincere il concorso con 3.30m., seguita da Valentina Stazi con 2.40 e le sorelle De Felici, Aurora e Lavinia rispettivamente a 2.20m.e 1.60m..
Nella gara dei 40m. la classifica non cambia e Chiara vince in 6.6", poi Valentina 7.6", Aurora 8.1" e Lavinia 8.4".
Per le esordienti A (anno 1999-2000) nei 600m. Sofia Spadaro in 2.01 vince nettamente sulle compagne di gara ed è seguita al 2° posto da Federica Stazi in 2.07.5".
Nei 50m. Sofia giunge 4° con 8.2" e Federica è 6° in 8.4".
Grandi soddisfazioni per gli allenatori Rambozzi, Tiselli e Pagliacci a confermare la buona salute del vivaio della società.
A seguire scende in pista la categoria ragazzi (1997-1998) con una giornata facile ma alla quale non sono mancati risultati di prestigio.
Una "buona la prima" sui 200hs per Lorenzo Patanè con 30.7" al fotofinish con il rivale di casa, al seguito Davide Polidori in 33.1".
Nel salto in alto Andrea Flaccavento si ferma a 1.28 a causa di uno stiramento, Davide Polidori continua a migliorare il suo personale con 1.43 e Lorenzo Patanè con una serie di salti puliti alza l´asticella a 1.54 confermando il primato regionale.
Per le ragazze, Micaela Abruzzese affronta per la 1° volta un 200hs in 33.4 che la lancia tra le prime 20 della classifica regionale.




Fonte: Patrizia Rotolo

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account