03 Marzo 2024
ASD TIRRENO ATLETICA CIVITAVECCHIA
...
#diventiamograndinsieme
dona il tuo 5x1000 06328191009
news
percorso: Home > news > News Generiche

Cross parte 1: tutti i podi e i risultati

26-01-2024 15:04 - News Generiche
Bernardini-Tofi
Un grande ritorno ai pratoni del Vivaro (Rocca di Papa) per la prima prova del campionato regionale di cross. Nel centro equestre federale si è corso nella bellezza del percorso altamente tecnico tra saliscendi e ostacoli naturali, con una logistica ben organizzata e molto accogliente il tutto alla presenza di circa 500 atleti tra le categorie assolute, le giovanili e gli esordienti a partire dai 5 anni.

“Ottimi risultati per tutte le cat, ragazzi nati e cresciuti in società e belle aspettative per il continuo della stagione agonistica. Una delle poche occasioni in cui gli atleti di tutte le categorie federali hanno la possibilità di gareggiare nello stesso sito, piccoli e grandi, su un percorso e con uno scenario veramente suggestivo. Uno spettacolo nello spettacolo. Ad oggi 5 delle nostre squadre su sei sono tra le possibili qualificate per i Campionati Italiani di cross del prossimo 10 marzo a Cassino.”

Nel cross assoluto presenti in tutte le categorie maschili e femminili e ottimi piazzamenti in classifica. La squadra Junior (2005-2006) è prima sia al maschile che al femminile, 2^ posto per le Allieve U18, 4^ per i Senior e 8^ per gli allievi U20

Nei risultati individuali Isabella Papa è una garanzia con l'argento senior sulla distanza di 8Km; i 10km impegnano la squadra senior maschile che si porta egregiamente al passo della qualificazione ai campionati italiani di marzo a Cassino con i piazzamenti di Matteo Moretti, Andrea Azzarelli e Samuele Scifo.

Primi in classifica gli U20 sono già dei veterani nelle rassegne tricolori: squadra femminile formata dall'argento di Sara Pontani, il bronzo di Ludovica Urru e il 6^ posto di Matilde Patane' sui 5 km del percorso mentre al maschile Joel Calbi 5^, Gioele Romiti 7^ e Daniele Mellini 10^ sulla distanza di 8Km.

Argento per la squadra allieve sui 4Km con l'argento individuale di Asia Bernardini, il bronzo di Myriam Tofi, le due bianco-azzurre ormai di casa con i piedi sui podi e con Annalisa De Fazi e Nicole Serra che al passaggio alla categoria assoluta si piazzano in 10^ e 18^ posizione, ottima prima prova dove doppiano la distanza rispetto a quella a cui erano abituate nelle cat giovanile. 8^ la squadra maschile con Daniele Soresina e Francesco Pierucci alle loro spalle già un'esperienza ai campionati tricolori di cross dello scorso annoa Gubbio e con il nuovo ingresso alla cat assoluta di Vincenzo Franzese.

Per il trofeo giovanile di cross 3^ posizione sia per la squadra maschile che la squadra femminile (2011-2012) 1500m per i maschi con il bronzo di Andrea Tavella, Leonardo Grossi, Francesco Papacchini, Francesco Leoncelli e Leone Lasagna. Bronzo anche Sofia Biondi e ottimi piazzamenti per le altre ragazze al primo anno di categoria o alla prima esperienza al cross: Elena Riccobello, La Rosa Myriam, Letizia Merone e Emma Pastorellli. Cadette a ranghi ridotti con l'unica presenza di Chiara Fanelli e si difende bene sul giro di 2Km; km2,5 per i cadetti con Lorenzo Aradis, Andrea Mari e Javier Almenares e sono 10^

Per i giovanissimi esordienti la Capitana Chiara Riccone 2013 trascina le compagne Erika Bellanca e Agata Spada alla primissima esperienza di cross regionale insieme ai coraggiosissimi M8 Bruno Di Fabio, Simone Leoncelli, Elios Di Bucci e Luca Carbone

Dalle corse su strada i 4 alfieri master Gianluca Gori, Elisabetta Araujo, Cristina Di Camillo e Savino Lamastra presenti alla Corsa di Miguel edizione 25, 9,800m con circa 8000 iscritti, per una corsa che va oltre il cronometro per l'emozione che si prova durante il percorso nella città eterna con l'arrivo dentro lo stadio olimpico e per il significato che porta con sé, in ricordo di Miguel per dare voce a chi non può e per quel richiamo atavico che ci riconduce al club atletico centrale, storica società organizzatrice dell'evento, in cui affondiamo le nostre origini.
Ph Matteo Testi





Fonte: Patrizia Rotolo

Realizzazione siti web www.sitoper.it