01 Dicembre 2022
tirrenoatleticacivit@libero.it
news
percorso: Home > news > News Generiche

Due ori e un bronzo, bottino ricco per gli U16

26-09-2022 15:38 - News Generiche
Due titoli da campionesse regionali, sui 2000m e sui 1200 siepi, e l’obiettivo centrato di far parte della squadra che rappresenterà il Lazio ai prossimi campionati italiani cadetti che si terranno a Caorle (Ve) tra meno di una settimana.

Miryam Tofi e Asia Bernardini centrano così la partecipazione al tricolore con l’en-plein, dopo aver già conquistato il minimo di partecipazione alle gare precedenti il campionato regionale: 6’39”27 il tempo di Tofi sui 5 giri di pista, un tempo di grande pregio, così come è di grande valenza la gara di Bernardini che alle barriere conclude con ampio margine sulle avversarie in 4’11”72.

Bronzo per la staffetta 4x100, volitive le frazioniste D’Onorio-Ceccarelli-Graziosi-Bernardini che caparbiamente cercano la vittoria di batteria in 54”68 che vale il terzo miglior tempo di questi campionati regionali U16. Dolci, Leoni e Ubaldi, i tre tecnici rimarcano parole di grande soddisfazione per i risultati raggiunti dai ragazzi, giovanissimi U16 che dimostrano grande voglia di lavorare in campo.

Tra le medaglie assegnate al “Paolo Rosi” di Roma, Linda Graziosi al 4^ posto in 3’21”63 e le vittorie di batteria sui 300m di Aurora D’Onorio e Alessia Ceccarelli rispettivamente in 45”53 e 47”04 che le confermano nei piani alti delle classifiche con un 5^ e 7^ posto nella classifica generale e il Pb di Valentina Mellini al disco con la misura di 21,53m che la piazza in 5^ posizione.

Grande partecipazione da parte di tutti gli atleti presenti al grande appuntamento di fine stagione laziale: dagli 80m con D’Onorio, Pucci e Paolucci (11”06; 12”07e 12”42), ai 1000m e 300hs di Annalisa De Fazi (3’34”60 e 56”82). Al maschile Gabriele Cecchetti sale sul carro dei migliori in 39”79 sui 300m e si fregia del 6^ posto.

Grande soddisfazione per le prove degli altri cadetti; palpabile lo spirito agonistico e la determinazione con cui hanno affrontato le gare. Sottolineiamo nel dettaglio: Gabriele Cecchetti 80m in 9”80; Alessio Gabella 10”90 negli 80m e 4,40m salto in lungo; Daniele Soresina vince a batteria dei 1000m in 3’09”04; appaiati giungono i nuovi arrivi biancoazzurri Tommaso Muneroni in 3’20”20 e Vincenzo Franzese in 3’20”89 che si butta anche nei 2000m e trascinato dal gruppo sigla il PB in 7’43”50.



Fonte: Patrizia Rotolo

Realizzazione siti web www.sitoper.it