20 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

La Tirreno Atletica Civitavecchia vince il titolo regionale di cross

26-01-2009 - News Generiche
PAGLIACCI-TISELLI-FIORENTINI DELLA TIRRENO ATLETICA CIVITAVECCHIA CONQUISTANO IL TITOLO REGIONALE DI CROSS. SQUADRA MASCHILE AL TERZO POSTO.

Una domenica da incorniciare quella appena trascorsa, per la Tirreno Atletica Civitavecchia. Nella 2° prova del campionato regionale di società di cross corto femminile, dopo le basi gettate all´esordio stagionale nell´ippodromo militare di Tor di Quinto in Roma, la Tirreno Atletica Civitavecchia ha conquistato il titolo regionale di cross corto.
Sul tracciato disegnato all´interno dell´azienda agricola di Villa Fogliano a Latina, reso durissimo dalle intense piogge dei giorni scorsi e dai numerosi saliscendi, le atlete civitavecchiesi hanno dato battaglia fin dall´inizio alle portacolori dell´Acsi Palatino Campidoglio, del Running Club Futura e della Fondiaria Sai di Roma, le uniche formazioni potenzialmente ancora in lizza per il titolo dopo la prima prova. Un percorso di altri tempi, dove le atlete facevano fatica a restare in piedi, con tratti dal fondo reso viscido dalla pioggia che si alternavano a tratti dove si affondava nel fango fino alle ginocchia. La vittoria individuale è andata alla portacolori dell´G.S. Esercito Fatma Maraoui che ha impresso alla gara un ritmo improponibile per le altre, ma gli importanti piazzamenti di Lorella Pagliacci (7°), Paola Tiselli (11°) e Glenda Fiorentini (14°), hanno consentito alla squadra tirrenica di incrementare il vantaggio sulle inseguitrici. Una prova di grande tenacia su un percorso penalizzante oltremisura per le atlete civitavecchiesi, più adatte a percorsi veloci e ..... asciutti.
Ma le buone notizie non finiscono qui, infatti la Tirreno Atletica Civitavecchia ha ottenuto la qualificazione peri il campionato italiano di società di cross che si disputerà il prossimo 8 febbraio a Campi Bisensi (Fi) anche nelle altre prove disputatesi in giornata.
Nella prova di cross lungo, categoria promesse e senior maschili, disputata sulla distanza di 10 chilometri, Sartorelli Attilio e Cangelosi Mirko, vittima di due cadute, hanno chiuso rispettivamente al 21° e 23° posto invertendo quello che era stato l´arrivo della prima prova; il loro risultato, supportato dalla prestazione dei due esordienti Martina Daniele (32°) e De Paoli Oscar (37°) porta la squadra al 7° posto della classifica generale che migliora di una posizione il piazzamento ottenuto dopo la prima prova.
Nella prova Juniores maschile, sulla distanza di 6 chilometri, Samuele Scifo, chiude al quarto posto una gara che lo ha visto spesso alternarsi al comando del gruppo di testa, una prestazione maiuscola, che lo conferma stabilmente tra i più forti della regione.
Nella categoria allievi, disputatasi sulla distanza di 4 chilometri, la formazione bianco azzurra, dimostrando una compattezza granitica, conferma il 4° posto della prima prova e grazie al piazzamento di Federico Ubaldi (10°) di Emanuele Arena (15°), Federico Orlando (16° al traguardo) Simone Di Giovanni (28°) e Massi Jonathan (31°), apparsi a loro agio sulle asperità del tracciato, apre le porte ad una qualificazione insperata alla vigilia.
Chiude la giornata la disputa della prova di cross corto maschile sulla distanza di 4 chilometri. Una prova superlativa nella quale gli atleti della Tirreno hanno dato fondo a tutte le loro energie conquistando un podio che premia l´omogeneità dimostrata. I piazzamenti di Casalini Vittorio (12°), Ubaldi Claudio (16°), Luca Canu (26°) e Carlo Trotta (47°) portano la squadra dal 5° al 3° posto finale quindi balzo sul gradino più basso del podio e conseguente passaggio alla fase nazionale.
Il prossimo 8 febbraio la Tirreno Atletica Civitavecchia sarà quindi al via dei Campionati Italiani di società di Campi Bisensi (Fi) con ben quattro formazioni, più precisamente con la quadra femminile di cross corto promesse/senior neo campionesse regionali, con la formazione allievi e con quelle relative al cross lungo e al cross corto maschile.
Entusiasta e partecipe lo sponsor Cacciapuoti Giuseppe della "Cacciapuoti Costruzioni" che, sottolineando l´impresa della squadra, ammette come, alla vigilia del campionato di cross, tutto questo andasse al di là di ogni più ottimistica previsione.


Fonte: Redazione

Realizzazione siti web www.sitoper.it