24 Aprile 2024
ASD TIRRENO ATLETICA CIVITAVECCHIA
...
#diventiamograndinsieme
dona il tuo 5x1000 06328191009
news
percorso: Home > news > News Generiche

Vicecampionesse d'Italia nel cross, tanti podi nei lanci e fra gli U16

14-03-2023 15:32 - News Generiche
squadra allieve squadra allieve Bernardini-Pontani-Tofi-De Santis (foto M.De Angelis)
Un fantastico week-end per la Tirreno Atletica Civitavecchia: campionato regionale di lanci con tre bronzi, il “challenge esordienti” con tanti ottimi spunti tecnici e tanto divertimento nei bambini dai 5 agli 11 anni e ancora a Roma, a seguire, le belle prestazioni nelle gare dei ragazzi 2009/2010 e non ultimo l’emozione che è arrivata alle stelle ai campionati italiani di cross per l’argento a squadre delle Allieve U18, il settimo posto della staffetta femminile 4x2Km, del 6^ posto di Sara Pontani nella classifica dei CdS e della partecipazione nella squadra laziale U16 di Linda Graziosi” ci dice il DT e Presidente Claudio Ubaldi “ un concentrato di un’attività densa e dinamica in cui ci si sposta dai concorsi al cross alle corse in pista outdoor spaziando in tutte le categorie, dai bambini ai Master, passando per le categorie U23 ai Senior. In ognuno di loro vediamo il fuoco della passione per il nostro meraviglioso sport, un motivo che ci riempie di orgoglio per l’impegno che si cuce nelle trame giornaliere al “Moretti-Della Marta”. Essere Vicecampioni d’ ITALIA nella categoria allieve a squadre, oltre ad essere un risultato storico, è una meritata gratificazione al grande e meticoloso lavoro che i nostri tecnici svolgono tutti i giorni al “Moretti Della Marta”, con ogni condizione di tempo e allo spirito di sacrificio dei nostri ragazzi, encomiabili per impegno e dedizione, tutti, nessuno escluso”.

Campionato italiano di Cross: si inizia il sabato con le staffette 4x2Km, un meraviglioso percorso nei prati all’ombra di Gubbio (Pg) che regala il 7^ posto al team composto da Asia Bernardini-Sara Pontani-Matilde Patane’-Isabella Papa in 32’02. Gli Uomini in 28’24 combattono tenacemente con in prima frazione Daniele Soresina (2007) -Daniele Mellini (2005) -Stefano Braccini (2003) -Federico Ubaldi (1992).

Il day2 è il giorno top: circa 8000 atleti dai 2008 ai senior, le star della nazionale a trascinare nella gara clou dei 10Km e 8km e la vittoria incontrastata di Nadia Battocletti che sigla il suo 30^ titolo italiano; per i nostri colori un argento storico nella squadra Allieve, che ci pongono al cospetto di team blasonati dietro la Bracco di Milano e davanti all’ Acsi Italia e la Milardi di Rieti, con Asia Bernardini, Gloria De Santis, Myriam Tofi e Sara Pontani che si fregia anche del 6^ posto individuale nella classifica di società e 13^ assoluta. la squadra assoluta chiude in 31^ posizione con Isabella Papa, Silvia Nasso e Claudia Petito. Al 26^ posto gli junior con Joel Calbi, Gioele Romiti e Daniele Mellini, gli Allievi sono in 41^ piazza con la squadra formata da Leonardo Dolci, Daniele Soresina, Francesco Pierucci e Fabio Massimo Baliva.

Campionato regionale lanci lunghi: la sezione affidata a Mauro Leoni apre la stagione con tre bronzi un 4^ posto: al disco Valentina Mellini (2008) 19,81m; Federico Spagnoli 21,60m (2008) 21,60m; Federica Zaccaria (2004) al giavellotto, Germana Raponi SF al disco con 37,91m accompagnano il battesimo in pedana del giavellotto di Elena Dolci (2009) con la misura di 24,11m che giunge 7^.

Challenge esordienti: circa 2500 bambini, un range dal 2018 al 2012, lo stadio Paolo Rosi letteralmente invaso per il Trofeo a tappe organizzato dal comitato di Roma: ottime prestazioni dei piccoli che dimostrano grinta e determinazione al seguito del tecnico Sirio Gatti: 400m Elena Riccobello (2012) è argento in 1’10”37; Chiara Riccone (2013) bronzo in 1’12”34; Leone Lasagna (2012) 1’22”61; Francesco Papacchini (2012) 1’22”98; Emma Pastorelli (2012) 1’32”91; Andrea Palminteri (2014) 1’36”91; sui 50m Brando Nemesi (2018) è 4^ in 8”9 preceduto solo da 2016; stessa distanza per Chiara Riccone (2013) 7”7; Emma Pastorelli (2012) in 8”6; Andrea Palminteri (2014) 9”7. Per le ragazze 2010 Viola Riccetti sui 60m è 5^ in 8”63; U16 con Irene Riccobello che al salto in alto valica la misura di 1,40m ed è argento e negli 80m chiude in 11”37; Giordano Peluso ancora 80m con il tempo di 10”56 e nei 300m chiude in 43”78. In finale di giornata Sofia Biondi(2011) nei 1000m vince la batteria in 3’38”47.

Campionato Italiano master indoor e lanci invernali: Il solito inossidabile Passarelli Giuseppe (categoria SM75) conquista due bronzi rispettivamente nel getto del peso, con la misura di 9.00m, e nel lancio del giavellotto, con la misura di 25,35m.






Fonte: Patrizia Rotolo

Realizzazione siti web www.sitoper.it