05 Dicembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

Campionati regionali master/ assoluti

17-07-2013 21:19 - News Generiche
LA LINEA EVERGREEN DELLA TIRRENO ALL´ASSALTO DELLA FARNESINA
Roma, pista della Farnesina, per il week-end dedicato ai Campionati regionali Master, con la partecipazione di tanti atleti presenti ai Campionati italiani di Orvieto di dieci giorni fa, inoltre valida anche come recupero della prima giornata dei Campionati regionali assoluti interrotti sabato scorso dal nubifragio che ha investito la Capitale.
Nei 1500m, valevoli appunto come gara di recupero dei campionati assoluti della settimana precedente, ottima prestazione per Federico Ubaldi che conquista il secondo gradino del podio con il tempo di 4´05"21 dopo una rimonta tanto irresistibile quanto incompiuta: transitato infatti 8^ ai 1000m, Federico rompe gli indugi e si lancia all´inseguimento dei battistrada,che riprende uno dopo l´altro all´infuori del 1^, Micael Di Stefano. Ottimi anche Federico Orlando, che sfiora il personale con 4´10"33 giungendo 6^ ed Emiliano Catullo al primato personale con 4´16"32, tempo che gli vale anche il titolo regionale master nella categoria MM35.
Nella gara al femminile Isabella Papa e Paola Tiselli si guadagnano, dopo una gara coraggiosa corsa su ritmi molto elevati alle spalle della battistrada Eleonora Bonanni, con i crono rispettivamente di 4´35"78 e 4´39"12, il 2° e 3° gradino del podio. Per Paola il primato stagionale vale anche il titolo regionale master nella categoria MF40 che fa coppia con quello italiano conquistato ad Orvieto la scorsa settimana. Nella categoria MF45 Lorella Pagliacci conquista il titolo regionale con il primato stagionale di 5´02"01 che abbassa di oltre quattro secondi il tempo che le era valso la medaglia d´argento ai campionati italiani master. Titolo regionale anche per Andrea Benedetto nella categoria MM45 con 4´28"19 e per l´inossidabile Riccardo Virtuoso nella categoria MM75 che, con 6´50"52 conferma l´ottimo stato di forma fatto vedere ad Orvieto dove ha conquistato l´argento sia nei 1500 che negli 800 metri.
Per la categoria assoluti, nella gara di recupero dei 100m, in evidenza l´onda verde della Società, tutti atleti della categoria allievi, 7^ posto per Enrico Berretti che vince la sua batteria in 11"50 nuovo personal best e primo degli esclusi dalla finale a sei per un solo centesimo di secondo, qualche posizione dietro per Andrea Flaccavento in 12"06, Lorenzo Patanè in 12"23 e Carlo Gransinigh in 12"70 tutti al primato personale e tempi che lasciano intravedere buone possibilità per l´assemblamento di un´ ottima staffetta 4x100.
Titoli regionali sui 200m per la coppia d´oro dell´atletica nostrana Paola Tiselli, nella categoria MF40 e Roberto Di Luzio nella categoria MM50, rispettivamente in 28"20 e 27"14; sempre sui 200 metri oro anche per Gigliola Giorgi nella categoria MF45 in 28"31 e 3^ posizione per Lucilla Di Stefano nella categoria MF35 in 31"40 che poi conquista il primo posto della sua categoria sia sprintando sui 100m in 15"08 e sia nel salto in lungo con un balzo di 3.93m.
Nei 400 metri Roberto Di Luzio sale ancora sul gradino più alto del podio con il tempo di 59"99 mentre nella categoria MM45 il suo compagno di squadra Salvatore Capozziello con 59"42 sale sul terzo gradino. Nella gara al femminile Eleonora Dumitria Checherita si migliora ancora in questa stagione con 1´00"80 giungendo 4^ nella gara assoluta, mentre Gigliola Giorgi in 1´02"01 bissa il successo dei 200 nella categoria MF45 con Lucilla Di Stefano ancora al terzo posto con 1´09"96.
Nella doppia distanza Paola Tiselli centra il suo terzo successo personale con un 2´20"77 di tutto rispetto confermando il titolo italiano vinto ad Orvieto mentre nella gara al maschile Riccardo Virtuoso si conferma ancora ai vertici della regione con 3´13"46 e Andrea Benedetto sale ancora sul podio con 2´12"40 dopo la vittoria del giorno precedente sui 1500 metri.
Emiliano Catullo sulla distanza dei 5.000 metri, dopo il terzo posto ai campionati italiani master di Orvieto e il titolo regionale assoluto della settimana scorsa si fregia anche della maglia di campione regionale master nella categoria MM35 con il tempo di 16´05"96 con una gara in solitaria dall´inizio alla fine.
Ottimi i risultati nel settore lanci: Giuseppe Passarelli, dopo il titolo italiano di Orvieto nel lancio del giavellotto, nella categoria MM65, conquista anche quello regionale con la misura di 35.58m e non pago, nell´arco delle due giornate si porta a casa anche 3 secondi posti nel lancio del disco, nel lancio del martello e nel lancio del martello con maniglia rispettivamente con 26.98, 22.99 e 9.29metri. Nella categoria MM60 4 medaglie anche per Roberto Mancini, titoli regionali per lui con 35.60m nel lancio del martello e con 12.02m nel lancio del martello con maniglia e doppio argento nel getto del peso, con 9.90m e nel disco con 34.74m Nel lancio del giavellotto femminile categoria MF50 Eleonora Begani si conferma la migliore con una spallata da 30.57m.
Decisamente una week end positivo per la Società civitavecchiese che si conferma tra le Società laziali di punta sia nel settore master che in quello assoluto.







Fonte: Patrizia Rotolo-Claudio Ubaldi

Realizzazione siti web www.sitoper.it