09 Agosto 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

CdS Ragazzi- cadette

20-05-2014 21:14 - News Generiche
Tirreno atletica presente all´ennesimo week-end dedicato alle divisioni giovanili. La Società Civitavecchiese è tornata prepotentemente presente in tutte le categorie e gli atleti si cimentano con entusiasmo in tutte le discipline previste dal regolamento federale.
Per la categoria Ragazzi (2001-2002), un sabato pomeriggio alla Farnesina frizzante e brioso ha incorniciato buoni risultati che regalano buone prospettive per il futuro.
Gli istruttori Federico Orlando e Federico Ubaldi escono soddisfatti dai risultati dei loro atleti che si piazzano in 9^ posizione e hanno tutte le carte in regola per scalare la classifica nella prossima giornata del 1^giugno.
Nei 300m Filippo Masoni è il più veloce fra i compagni biancocelesti con il crono di 49"94, a seguire Andrea Usai in 52"54, Luca Di Gruso in 53"77, Alessio Feuli in 58"59, Elisa Giordano in 51"73 e Erica Di Marco in 58"54.
Per i 1000m, netto miglioramento per Gabriele Romiti con il nuovo personale di 3´43"48, Enrico Dandolo 4´01"73 e Chiara Pantano in 4´03"94.
Battesimo del fuoco per la gara dei 60hs per Andrea Usai in 11"71, Filippo Masoni in 11"83, Luca Di Gruso in 12"86, Chiara Pantano in 11"55 e Elisa Giordano in 13"20.
Buone le prove nel salto in lungo con ampi margini di miglioramento per Francesco Dandolo affonda a 3,52m, Alessio Feuli a 3,15m e Erica Di Marco a 2,96m.
L´ultima gara in programma ha regalato grandi soddisfazioni a Enrico Dandolo per i suoi 30,37m di lancio del vortex, pochi metri dietro per Gabriele Romiti con 24,75 e Francesco Dandolo con 23,18m.
Domenica dedicata alla categoria Cadette (1999-2000)per la terza ed ultima prova del CdS di categoria. Il coach Claudio Ubaldi è orgoglioso dei progressi delle atlete, per la maggior parte arrivate a calcare il tartan agonistico dopo solo otto mesi di allenamenti e hanno già raggiunto livelli competitivi.
Nello specifico dei risultati: 600m per Sofia Spadaro in 1´50"33 e Federica Marri 1´57"07.
Salto in alto per Claudia Usai con la misura di 1,35m. Lancio del disco per Maura Mancino con 13,04m e Flavia Romano con 10,70m; si ripetono nel getto del peso, rispettivamente, con le misure di 3,71m e 5,73m.
Sulla velocità dei 150m bello sprint finale per Federica Marri in 21"17 , Aurora Bernini in 21"39 e Sofia Spadaro in 23"15. Claudia Usai alla prova dei 200hs chiude con il tempo di 36"82.




Fonte: Patrizia Rotolo

Realizzazione siti web www.sitoper.it