22 Febbraio 2019
tirrenoatleticacivit@libero.it
news
percorso: Home > news > News Generiche

Cross spettacolo a Capannelle

28-01-2019 22:01 - News Generiche
la squadra Assoluta
Squadra Assoluta seconda, Bronzo per Adamo e Dolci.
Grande giornata di Atletica a Roma per la prima prova del Campionato Regionale di Cross.
La Tirreno Atletica Civitavecchia schiera in campo tutte le categorie: grinta e spirito di squadra sono stati il leitmotiv della mattinata che si è interamente giocata presso i campi dell’ippodromo di Capannelle.
La gara Assoluta da 10km si è articolata sull’ inusuale frazionamento in 10 giri che ha comportato soprattutto una prova di testa chiamata a dominare un percorso privo di ondulazioni importanti ma reso difficoltoso dalla fanghiglia scivolosa.
Condotta di gara ineccepibile per tutti gli attori della Tirreno, tutti protagonisti di una ottima prestazione dove in una prima parte di gara hanno avanzato compatti controllando l’azione dei diretti avversari in classifica “marcandoli a uomo”, un lavoro di squadra che si è conclamato nella seconda parte dove le posizioni conquistate e consolidate con il passaggio dei giri , hanno permesso alla squadra di svettare in seconda posizione , dietro la corazzata dell’Esercito. Un secondo posto che ipoteca la qualificazione per i Campionati Italiani di Società .
La classifica vede Matteo Moretti 7^; Luca Tassarotti 10^; Andrea Azzarelli 11^; Gabriele Granella 13^; Vittorio Casalini 18^; Federico Orlando 24^ e Felice Tofi 38^.
Esordio nella categoria juniores e bronzo per Lucrezia Adamo , in forza alla Studentesca Milardi, che sale sul terzo gradino del podio regionale, così come avvenne al primo anno della categoria allieve, dopo una gara che l’ha vista a lungo battagliare per il secondo posto con la più esperta frascatana Giuseppetti ( campionessa italiana juniores di ½ maratona lo scorso anno). Gara di carattere quella di Lucrezia, perfettamente a suo agio sui 5 km del percorso, e soprattutto esperienza agonistica che va ad arricchire il suo bagaglio tecnico in prospettiva futura.
Prima prova anche per il challenge corto di 3km per le Cat Assolute con quattro atleti Tirreno alla linea di partenza, un avvio prudente che poi li ha visti in pieno recupero di posizioni: stesso tempo per allenatore e atleta, Lorenzo Patanè e Christian Ceccarelli chiudono in 9’47, qualche falcata dopo, in 10’28 giunge al traguardo il nuovo ingresso della cat. assoluta Stefano Braccini mentre il veterano Valter Michesi M65 chiude in 10’37 l’ennesima prova di grande vigore.
A seguire si alza il sipario sul Trofeo regionale giovanile di corsa campestre, valido anche come campionato provinciale; i quattro ragazzi biancoazzurri (2006-2007) si schierano compatti all’acceso avvio di gara di 1,5km, un indomito Leonardo Dolci, dopo un lungo testa a testa con i battistrada chiude al 3° posto ad un soffio dal secondo gradino del podio, con una gara di grande spessore agonistico, non da meno sono i suoi compagni di squadra, Matteo Bonamano, finalmente ad altissimi livelli anche nel cross, con un 16° posto di carattere, e a seguire Andrea Augelli e Fabio Massimo Baliva issano la società al 5° posto nel Lazio a solo un punto dalla quarta. Orfana dell’influenzata Sara Pontani è compito di Myriam Tofi tenere alto il nome della società Tirrenica, compito assolto egregiamente dall’atleta , al primo anno di categoria. Nella categoria Cadetti (2,5km) vetrina per Joel Calbi sempre più convincente gara dopo gara e per Matilde Patanè , per una volta distante dalle pedane dei concorsi ma sempre presente con la stessa caparbietà e immutata qualità di risultati. Buone notizie anche dalle altre categorie dove i più piccoli si mettono in grande evidenza vincendo negli esordienti M6 con un coriaceo Andrea Tavella ben supportato dai compagni di squadra Francesco Leoncelli e Francesco Tofi. Nella categoria appena superiore, M8 per i nati 2011 e 2010, prestazione convincente del “solito” generossissimo e performante Ifa Di Gennaro che chiude al 7° posto, al primo anno di categoria, una gara molto convulsa in partenza che ha visto l’avvio velocissimo di Mattia Porretti. Nelle pari età, F8, Viola Riccetti , Carlotta Ruggiero e Eva Naschetti, giungono compatte all’arrivo nella prima metà del numerosissimo gruppone, dopo essersi scambiate le posizioni più volte durante la competizione. Nelle F10, gara che chiude la mattinata agonistica nell’ippodromo, Elena Dolci, con un finale volitivo, chiude nella prima metà del gruppo l’esordio nella categoria superiore dimostrando ancora una volta la sua versatilità tecnica. Prossimo appuntamento il 10 febbraio a Rieti con la seconda tappa del Trofeo giovanile e del cross corto. mentre per rivederegli assouti dovremo aspettare il 24 febbraio a Cassino.
(foto di Manuela De Angelis)



Fonte: Patrizia Rotolo

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata