24 Aprile 2024
ASD TIRRENO ATLETICA CIVITAVECCHIA
...
#diventiamograndinsieme
dona il tuo 5x1000 06328191009
news
percorso: Home > news > News Generiche

cross e indoor: la linea verde sul podio

28-02-2024 18:02 - News Generiche
Terza prova del campionato regionale di cross giovanile valevole come campionato provinciale dedicato a Paola Pigni, indimenticata mezzofondista bronzo nei 1500m alle olimpiadi di Monaco del 1972 e bronzo agli europei di Atene; due volte campionessa mondiale di corsa campestre (1973 e 1974) e 19 volte campionessa nazionale assoluta (13 su pista e 6 nel cross), ha stabilito 6 record mondiali in 5 diverse specialità del mezzofondo su pista.

I nostri ragazzi hanno dato il massimo anche in questa prova con grande impegno e determinazione in distanze variabili dai 1000m ai 2500m a secondo la categoria: Andrea Tavella è campione provinciale nella cat ragazzi 2012 e 4^ regionale e con Leonardo Grossi, Francesco Papacchini e Francesco Leoncelli compongono la squadra che insieme ai cadetti 2010 Javier Almenares e Andrea Mari si inseriscono ai vertici laziali del trofeo giovanile di cross. Stesso buon risultato arriva dalle ragazze (2011-2012) Letizia Merone, Sandra De Fazi e Emma Pastorelli con le “colleghe” cadette Gaia Della Sorte e Chiara Fanelli.

Esordienti carichi di energia riempiono il parco di Tor tre teste a Roma aprendo il varco ai compagni di squadra più grandi che affronteranno l'ultima prova del Trofeo di cross: la capitana Chiara Riccone è argento in buona compagnia di Erika Bellanca e Diana Merone e Elisa Pietrantuono. Più numerosi i maschietti a partire dalla cat M5 con Flavio Esposito, Filippo Lungarini, Francesco Casella e gli M8 con Sirio Valenti, Pietro Rappa, Nathan Tramontano, Bruno Di Fabio, Elios Di Bucci e Luca Carbone.

Ancora giovanissimi ma passiamo a Rieti al campionato regionale cadetti indoor: Beatrice Pelliccione è campionessa regionale nel salto triplo con la misura di 10,72m; un'altra bella prova per Viola Riccetti che nei 60m stabilisce il nuovo Pb prestazioni con le quali le ragazze afferrano la convocazione in rappresentativa laziale per il Trofeo nazionale “ai confini delle Marche” una rassegna dedicata agli U16 con 13 regioni a sfidarsi in gare di salti, lanci e corse al Palacasali di Ancona. Ancora indoor con il Pb di Francesca Susca sempre sui 60m corsi in 8”99 e con la vittoria di batteria di Giordano Peluso che chiude il rettilineo con il tempo di 7”73, con loro bella prima prova all'esordio di Ludovica Michienzi in 9”35.

Un inizio di stagione intenso e ricco di soddisfazioni, in tutte le categorie e su tutte le superfici. Prestazioni notevoli che consentono alla squadra di piazzarsi sempre tra le società più forti della regione.”





Fonte: Patrizia Rotolo

Realizzazione siti web www.sitoper.it