10 Maggio 2021
tirrenoatleticacivit@libero.it
news
percorso: Home > news > News Generiche

Indoor: si riscrivono i personal best sotto il tetto del Palamarche

02-02-2021 13:05 - News Generiche
da sx Masoni, Aquilani. Vanzetti,Ubaldi,Mangano,Patanè
Apertura della stagione indoor per la Tirreno Atletica Civitavecchia al Palamarche di Ancona con una squadra che ha riportato ottimi riscontri cronometrici.
Il Sabato è dedicato agli 800metri che vede schierarsi sulla linea di partenza Federico Ubaldi e Lorenzo Patanè: il primo con una condotta di gara molto controllata rilascia tutti i cavalli motore nell’ultimo giro chiudendo la propria serie in prima posizione con il tempo di 1’59”45. Partenza decisa per Patanè che, con una buona progressione finale, va al personale concludendo la sua fatica in 2’05”04.
La mattinata della seconda giornata è dedicata alla velocità. Inizia Filippo Masoni sui 60m che in una batteria di campioni si difende bene conquistando il suo record personale con il pregevole tempo di 7”31. Nei 400m Riccardo Vanzetti parte forte e si impone con autorità nella sua serie riscrivendo il proprio accredito personale con il crono fermo sul tempo di 52”05.
Personal best indoor anche per il neoingresso in squadra biancoazzurra Lorenzo Aquilani: nato e cresciuto nell’Atletica Vetralla, allenato dall’amica di lunga data dell’Atletica Civitavecchia Marcella Tumminello, il ragazzo classe 2002, affronta i 400m con una condotta di gara accorta e, in progressione, conclude in 55”07, veramente un buon punto di partenza per la stagione agonistica appena iniziata.
Nel pomeriggio scende di nuovo in pista Federico Ubaldi nei 1500m il quale trova il suo PB indoor chiudendo in 4’09”19. E’ la volta dei 200m in cui è presente la maggior parte della nostra squadra. Filippo Masoni chiude in 23”75 pagando nell’ultimo rettilineo un eccellente avvio ma riuscendo ad agguantare il suo PB indoor. Lorenzo Patanè, con la stanchezza della gara del giorno prima, chiude la sua gara in 24”17 molto vicino al suo record all’aperto. Secondo PB nella stessa giornata per Riccardo Vanzetti che conferma il suo eccellente stato di forma terminando in 23”58. Chiude il veterano della distanza Alessio Mangano in 24”60, che non ha voluto mancare a questo primo appuntamento al coperto nonostante il poco allenamento sulla distanza.
Risultati di notevole spessore da parte dei nostri atleti che si fanno trovare sempre pronti in qualsiasi appuntamento agonistico. Questa trasferta ad Ancona ha dimostrato una volta di più che il feeling allenatori/atleti è sinonimo di ottime prestazioni e sottolinea l’eccellenza del lavoro svolto durante il periodo invernale”.



Fonte: Patrizia Rotolo

Realizzazione siti web www.sitoper.it