13 Giugno 2024
ASD TIRRENO ATLETICA CIVITAVECCHIA
...
#diventiamograndinsieme
dona il tuo 5x1000 06328191009
news
percorso: Home > news > News Generiche

Siamo tra le prime 10 società del Lazio con 11 minimi al tricolore

17-05-2024 19:46 - News Generiche
Gabriele Cecchetti- minimo allievi 100m e 200m
Campionato di società assoluto 60 atleti in pista e pedane, una squadra che scende in campo con grande impegno emotivo, un team ormai consolidato con atleti nati e cresciuti nelle file biancoazzurre che rappresentano Civitavecchia in tutti gli appuntamenti federali e le punte veterane che accompagnano i nuovi ingressi alla categoria assoluta; una società in crescita che cerca l'impegno di tutti per fare il salto al livello superiore. Ospitati dalla magnificenza dello stadio Guidobaldi di Rieti che nei prossimi giorni diventerà la casa del gruppo allenato dal tecnico Rana Reider con De Grasse, Bromell, Sani Brown, Blake, su tutti loro il nostro bi-oro olimpico Marcel Jacobs.

Minimo per i campionati italiani subito in prima giornata a Gabriele Cecchetti nei 100m 11”24 al pb a cui si aggiungono altri due minimi per il tricolore nei 200m con il tempo di 22”82 e la staffetta 4x100 in 44”51 che è anche record societario della categoria allievi insieme a Gabella-Augelli-Brizi. Ancora minimo per il tricolore Allieve per le ragazze del mezzofondo Asia Bernardini e Myriam Tofi con i tempi di 4'42”63 al Pb e 4'43”63 nel 1500m e salto in alto junior con Gabriele Tarricone che ottiene il pass per il tricolore U20 con la misura di 1,92m. La staffetta 4x100 Senior mantiene alto il tasso tecnico raggiunto battendo ancora una volta sé stessa, record societario aggiornato per Patane'-Calbi-Cecchetti-Masoni in 43”22, su un'altra pedana Martina Petri si inserisce nella lista degli ammessi ai campionati italiani junior al giavellotto con la misura di 36,93m.

Tantissimi miglioramenti all'appuntamento in pista più importante della stagione societaria: salti, lanci mezzofondo, ostacoli e velocità, almeno 14 le gare da coprire, un'estenuante fine settimana che ha regalato un 6^ posto a squadre al femminile e un 9^ posto al maschile.

Dalla velocità Aurora D'Onorio al primo anno della cat Assoluta abbatte la barriera dei 13”, 12”95 per il suo Pb ai 100m; Filippo Masoni ai 200m a 22”92; giavellotto a 41,87m per Lorenzo Sacco; 800m per Riccardo Vanzetti in 1'57”18 e Sara Pontani in 2'21”71; Lorenzo Patane' 110m a ostacoli al Pb in 16” 55 e poi salto triplo con Simone Spurio al pb in 10,60m.

Nella stessa giornata si è corso a Potenza allo stadio “Donato Sabia” il campionato italiano 10000m, 25 giri in pista che hanno decretato la conquista della fascia tricolore per Pietro Riva delle Fiamme Oro in 29'01”33; nella lista degli ammessi i nostri junior (2005-2006) Leonardo Dolci e Gioele Romiti che tagliano il traguardo in 35'07”78 e 36'05”38.

“Enorme soddisfazione confermarsi tra le società più forti della regione, non era facile perché la norma imponeva di coprire 14 gare del programma e parecchie società partecipanti non hanno raggiunto l'obiettivo. A rendere le due giornate positive oltre ogni previsione i minimi per la partecipazione ai campionati italiani di categoria fatti registrare da parecchi atleti, segno di una raggiunta maturità agonistica e di una crescita esponenziale a livello societario. Altro motivo di soddisfazione è sicuramente la fusione tra l'entusiasmo giovanile dei nuovi ingressi e la sicurezza tecnica degli atleti più maturi. Grazie a tutti gli allenatori che, quotidianamente forgiano questi atleti costruendone la capacità tecnica e agonistica.”

Con loro un lungo elenco di risultati al campionato di società Assoluto che esprimono la voglia di continuare la crescita agonistica.

CORSE: Filippo Masoni viaggia nei 100m a 11”39, Alessio Gabella a 12”12 al PB e Eric Pifferi 12”20, Caterina Riccetti 13”87 e Annalisa Aiello 14”33; 200m con Fabio Massimo Baliva in 24”12 al PB, Tommaso Muneroni in 24”84 al pb, Eric Pifferi in 24”87 e Vincenzo Franzese in 25”89; Eleonora Restivo al Pb in 29”39 e Francesca Chiodi in 30”40. 400m con Alessio Feuli al Pb in50”18, Dario Brizi 52”59 PB, Augelli Andrea 54”81 PB, Matteo Testi 55”78, Tommaso Muneroni 57”01 pb. Cosi' come Consuelo Giovagnoli in 1'07”53. 800metri con Federico Orlando 2'04”25, Marco Borghini 2'08”61 e Matteo Testi in 2'10”08 e Andrea Benedetto M55 al Pb in 2'21”52 e i nuovi ingressi alla categoria assoluta Consuelo Giovagnoli e Nicole Serra chiudono gli 800m al Pb in 2'38”45 e 2'49”87. Nei 1500m Federico Ubaldi in 4'19”84 che bissa al 5000m in 16'49; ancora 1500m con Sara Pontani 4'49”82 e Annalisa De Fazi in 5'37"39 . Alle barriere Matilde Patane' nei 400hs al pb in 1'17”10 e nei 3000m siepi in 12'27”34, Lorenzo Patane' dopo i 110 hs ai 400hs firma la gara a 59”12, 5000m a Isabella Papa 18'27”53 con un ottimista rientro alle gare in pista.

STAFFETTE: oltre alle 4x100 citate nelle righe sopra, le 4x400 FEULI-CALBI-MANGANO-VANZETTI ferma il crono a 3'22”28; il testimone della 4x400 femminile viaggia con le quattro mezzofondiste PONTANI-PATANE'-TOFI-BERNARDINI in 4'17”05 e la 4x100 con AIELLO-RESTIVO-D'ONORIO G-D'ONORIO A in 54"16

SALTI: salto in lungo con Alessio Gabella 5,14m e triplo a Simone Spurio al PB in ; poi salto triplo, lungo e alto con Greta D'Onorio, Caterina Riccetti e Francesca Chiodi che aggiungono importanti punti alla classifica a squadre e registrano le bandierine bianche a 8,37m; 1,20m e 3,90m.

LANCI: peso da 7,260Kg a Lorenzo Sacco e la misura di 9,53m e al giavellotto 41,87m; master 55 e Pb per Stefano Bastianelli al giavellotto 32,22m e al disco 22,81m. Germana Raponi al disco ottiene un ottimo 37,34m e Virginia Vispi al peso da 4kg 6,83m e Irene Migliori al giavellotto a 22,69m

Fonte: Patrizia Rotolo

Realizzazione siti web www.sitoper.it