02 Marzo 2024
ASD TIRRENO ATLETICA CIVITAVECCHIA
...
#diventiamograndinsieme
dona il tuo 5x1000 06328191009
news
percorso: Home > news > News Generiche

Trionfi dalla strada: allieve campionesse regionali e assoluti a podio

12-12-2023 17:56 - News Generiche
Una settimana di gare, una settimana di podi: alla Tirreno Atletica Civitavecchia la stanza dei trofei si arricchisce di nuovi trionfi.

Domenica 3 dicembre si inizia con la trasferta in quel di Castel Gandolfo presso il lago di Albano con il campionato regionale di corsa su strada organizzato dalla società di casa e Fidal Roma sud.

Il percorso pianeggiante, tranne il tratto dell'arrivo con 200m in saliscendi, ha visto vincere la squadra Allieve (2006-2007) con Sara Pontani, Myriam Tofi e Asia Bernardini; le ragazze concludono il 2023 con il trofeo a squadre su strada 4 Km dove nell'individuale si piazzano con un argento, un bronzo ed un quarto posto (ricordiamo inoltre che le tre atlete sono vice campionesse italiane di cross dello scorso marzo a Gubbio, insieme a Gloria De Santis).

Nelle categorie giovanili, la squadra esordienti si accinge a chiudere la “carriera” verde sulla distanza da 1km con la vittoria netta di Andrea Tavella, il 5^ posto di Leonardo Grossi, 8^ piazza per Francesco Tofi e le buone posizioni di Francesco Papacchini e Francesco Leoncelli che lasciano ottime speranze agonistiche per l'imminente passaggio di categoria.

Nella cat ragazzi Lorenzo Aradis è 4^ assoluto e bronzo per i nati 2010, il compagno di squadra è 10^ e per loro il giro è di 2Km. Al femminile, grintosa la gara di Sofia Biondi che è 4^ fra le 2011 (7^ assoluta) nel giro da 1,5Km insieme a lei, a portare punti alla squadra, Letizia Merone. La categoria cadetta chiude la sezione giovanile con il giro da 3Km con Vincenzo Franzese e la 12^ posizione di Chiara Fanelli, al primo anno di categoria, e di Nicole Serra questa volta sulla distanza di 2km.

Tra i senior, Samuele Scifo approda alla distanza di 1609,344m del Miglio; ottima 4^ posizione in una gara per la quale dal 1° gennaio 2023 la World Athletics ha istituito il Record Mondiale anche per la corsa su strada.

Nella stessa giornata la trasferta in terre viterbesi per la XV maratonina dell'olio dop di Canino è un appuntamento immancabile per i tanti runners laziali e non. Come ogni anno mirabilmente organizzata dalla società di casa, la Runners Canino ASD, che ha anche la capacità di coinvolgere tutta la cittadinanza. Argento per Silvia Nasso in 39'48, bene tutti gli altri atleti biancoblu ad iniziare da Marco Porchianello 2^ cat in 39'03, Valerio Guida 10^ fra gli M40 in 39'49 e bene le nuove runners delle lunghe distanze tutte sotto i 59': Cristina Di Camillo F50, Elisabetta Araujo F35 e Alessia Sambuci F40.

A Fiumicino si corre la “Best Woman”, edizione caratterizzata da una non omologazione dei risultati causa una errata segnalazione del percorso, però il test di gruppo è stato più che soddisfacente per le prossime uscite sull'asfalto.

8 dicembre con la corsa su strada a Monterotondo, la classicissima “La Natalina” edizione numero 43, con il bronzo di Isabella Papa sui 10Km famosi negli annali delle corse su strada per la partecipazione di atleti blasonati.

Domenica 10 dicembre si chiude il cerchio degli 8 giorni agonistici con la “mezza di Fiumicino” i 21 Km della Fiumicino Half marathon vedono al via circa 700 atleti e Silvia Nasso si piazza saldamente sul podio, argento assoluto in 1h30'02; top di categoria per Edoardo Nasti, fra i Senior è argento in 1h27'10. Nella 10km Gianluca Gori è vicino alla barriera del 4'/km, con il nuovo crono di 40'22 si piazza 10^ fra gli M50.

Proseguono intanto gli incontri infrasettimanali del Club Lazio, il top di selezione dei migliori U18 laziali si incontra per sessioni di allenamento congiunto con i tecnici di settore federali: a Montecompatri per il cross con Myriam Tofi, Asia Bernardini e Lorenzo Aradis; al centro sportivo delle Fiamme Gialle di Castel Porziano con il settore velocità con Viola Riccetti, con il salto con l'asta per Javier Almenares e Irene Riccobello e alle prove multiple Beatrice Pelliccione e di nuovo Aradis nel mezzofondo.

Tanto il lavoro a casa “Moretti-della Marta” dei nostri tecnici e dei ragazzi ai quali auguriamo di poter entrare ogni giorno più intensamente nel meraviglioso mondo dell'Atletica Leggera





Fonte: Patrizia Rotolo

Realizzazione siti web www.sitoper.it