19 Maggio 2024
ASD TIRRENO ATLETICA CIVITAVECCHIA
...
#diventiamograndinsieme
dona il tuo 5x1000 06328191009
news
percorso: Home > news > News Generiche

Trofeo Liberazione: Civitavecchia con 40 atleti in gara

27-04-2024 21:56 - News Generiche
Edizione numero 75 per il Trofeo Liberazione che si sposta a Tivoli per la grande festa dell'atletica romana: tanti i big in gara le stelle della nazionale azzurra scendono in pista e raccolgono applausi e Pb. Presente il Presidente regionale Fabio Martelli e la famiglia di Andrea Barberi per il primo Memorial a lui dedicato. Organizzazione a cura della Villa Gordiani e di Fidal Lazio e classifiche inserite nella World Athletics.

Nelle fila civitavecchiesi Myriam Tofi vince il Trofeo liberazione sui 3000m in 10'22”03 e medaglia d'argento per Asia Bernardini in 10'30”35 al PB. Argento e minimo per i campionati italiani cat allievi rimandato per un solo centesimo per Gabriele Cecchetti che corre i 200m in 22”86 al PB. I compagni di squadra affrontano egregiamente la curva combattendo contro i metri sfavorevoli di vento: Filippo Masoni 23”11, Joel Calbi 23”69, Alessio Mangano 24”08, Dario Brizi 24”73, Alessio Gabella 25”45 PB; Aurora D'Onorio al primo anno di categoria sigla il Pb in 27”51 e Eleonora Restivo alla prima esperienza registra 29”46

Al giro di pista PB per Alessio Feuli in 50”19, Riccardo Vanzetti 50”89, Federico Ubaldi 53”15, Marco Borghini 55”25, Simone Spurio 56”09 al PB, Tommaso Muneroni 57”17 al PB, Vincenzo Franzese 1'00”96 e Sara Pontani 1'03”84.

L'evento del” Liberazione” è considerato da tutta l'Atletica il momento dell'apertura della stagione in pista, personal best e strategie di gara sono il biglietto da visita per la stagione outdoor che va ad iniziare.

Numerosi risultati, tutti di rilievo. Ci siamo presentati al “Liberazione” con 40 atleti/gara che non hanno certo deluso le aspettative sfoderando prestazioni notevoli sfociate in numerosi personal best. Ora si entra nel vivo della stagione con un mese di maggio veramente impegnativo per tutte le categorie.”

Dopo le prove di velocità, si parte con le gare dalle distanze più lunghe: 800m Matteo Testi 2'09”77 al PB, Daniele Soresina 2'14”72, Annalisa De Fazi 2'36”45 e Consuelo Giovagnoli in 2'41”85. Gioele Romiti e Leonardo Dolci corrono i 3000m, quest'ultimo conclude in 9'21”47, 9'29”44 al Pb per Romiti, buon test per loro per i 10.000m dell'imminente campionato italiano sulla distanza che si terrà a Potenza a maggio.

400 con barriere per Lorenzo Patane' e Andrea Augelli, differenti altezza di categoria con 91cm e 58”61 e 84cm per l'allievo che chiude in 1'03”47. 1500m prudenti per Matilde Patane' e Nicole Serra all'esordio, la junior e l'allieva chiudono in 5'20”17 e 5'56”61. Al salto in alto Gabriele Tarricone è 4^ con la misura di 1,89m. Il filo dell’Atletica Civitavecchia corre a Ravenna da Federico Orlando atleta e tecnico del mezzofondo che registra al 1500m del Trofeo Liberazione romagnolo un positivo 4’19”01.

Trofeo Liberazione giovanile diviso in due fasi: in questa prima giornata i cadetti siglano numerosi personal best e il capofila del gruppo Lorenzo Aradis si fregia di un bronzo nei 1000m in 2'51”58; stessa gara per Chiara Fanelli in 3'31”26 e nei 300m Giordano Peluso abbatte il muro dei 40” in 39”48, Viola Riccetti in 44”88 si piazza fra le sei medagliate della categoria U16. Alle pedane dei salti Pelliccione atterra nella sabbia a 4,40m e Irene Riccobello a 4,15m; all'alto Irene mette al collo la medaglia del 6^ posto a 1,42m con Sofia Della Giacoma al battesimo in gara con la misura di 1,38m. L'intensa e stimolante giornata di gare si conclude con le belle prove di Beatrice Pelliccione agli 80ostacoli chiusi in 13”18 e di Francesca Susca sui 300m in 47”12.

Realizzazione siti web www.sitoper.it