29 Settembre 2021
tirrenoatleticacivit@libero.it
news
percorso: Home > news > News Generiche

La linea dei successi biancoblu è irrefrenabile

10-06-2021 14:59 - News Generiche
foto (Manuela De Angelis)
Tra Roma e Rieti gli U23 offrono tante sorprese. Pietro Bazzano rientrato da pochi mesi alle competizioni, in un crescendo agonistico piazza subito la spallata al PB di 40,12m al giavellotto e si fregia della maglia di campione regionalecat Promesse; Lucrezia Adamo, in forza alla studentesca Milardi di Rieti, è bronzo laziale Assoluto sui 5000m con lo stagionale di 17’48”09 ottimo test in prospettiva dei prossimi campionati italiani di categoria che si terranno a Grosseto.
Vittoria di batteria per la new entry Luca D’Alesio sui 200m in 25”12 e i 1500m di Lorenzo Aquilani lo vedono piazzarsi quarto con 4’23”51 (entrambi junior) . Per le gare open, una volitiva Giulia Barlaam (2005) sui 400hs afferra il minimo di partecipazione ai campionati italiani Allievi con i tempo di 1’09”17 che si terranno tra un mese a Rieti.
Un emozionante finale con la 4x400 assoluta che da detentori del titolo regionale, ingaggiano la sfida contro il cronometro per stabilire un nuovo record societario e scrivere il record cittadino: 3’25”72 sotto una copiosa pioggia del tardo pomeriggio e l’obiettivo centrato in pieno. “Un record cittadino fortemente voluto dai 4 frazionisti, un desiderio nato a Rieti dopo il titolo regionale conquistato con un interessantissimo 3’28”38. Il tempo ottenuto nonostante una pioggia battente e frazioni corse in solitaria dall'inizio alla fine, difficoltà che hanno stimolato ancora di più i nostri staffettisti. Un record storico battuto da: Filippo Masoni in prima frazione a lanciare Riccardo Vanzetti in seconda con Lorenzo Patanè a seguire e Federico Ubaldi a portare il testimone all'arrivo."



Fonte: Patrizia Rotolo

Realizzazione siti web www.sitoper.it